December 11, 2017

Dicembre: torna l’ormai attesissima trasmissione radiofonica ClassicRockOnAir, un programma ideato e condotto da Renato Marengo con la collaborazione di Maurizio Baiata. Registrato presso gli studi romani di HiFive Radio e diffusa, grazie a l’Altoparlante, da oltre 100 radio italiane si avvale in studio di interviste e preziose collaborazioni. Fra queste quella con Giordano Sangiorgi e con il MEI. In redazione Lorenza Somogyi e Mario de Felicis.

Fra i grandi nomi del rock che verranno raccontati nel corso di questo mese i Rolling Stones, Lou Reed Led Zeppelin e  i Doors. O anche i Sigur Ros, il Banco del Mutuo Soccorso e gli Area. Fra gli indipendenti molti nomi interessanti: dai DubMarta ad Inigo con il suo Mai fermarsi che vede la partecipazione di Francesco Baccini. Fra gli italiani Niccolò Fabi, ma anche giovani proposte come il genovese Bobby Soul, i Kachupa con  Tonino Carosone. O i Cinqueinpunto che, usciti dalle fila del Cantiere Miotto, escono con il loro primo album. E nomi di prestigio come la Peppa Mariti Band, Mirko Menna o Jenny Sorrenti, un caposaldo del grande Prog italiano.

Sigla del mese  The Lesson della PFM, il singolo del recente Emotional Tatoos che sarà title track di A.N.I.M.A., di Rosario M. Montesanti e Pino Ammendola.

Fra le interviste del mese: immancabile il mitico Franz Di Cioccio che racconta le novità del nuovo album e la recenteesperienza cinematografica. Ma anche Pierluigi Manazzoni, leader dei Cinqueinpunto. E Mirko Menna.

L’elenco delle radio che trasmettono il programma è disponibile sul sito: http://www.classicrockitalia.it/classicrockonair/

 

DICEMBRE

 

Puntata 1

La puntata si apre con i soliti lanci delle testate di Maurizio e Renato e subito dopo si parte con la musica. Il primo brano trasmesso è The last time dei Rolling Stones; ed a seguire Lou Reed con Vicious. Dalla rubrica Spazio Indipendente: DubMarta con la sua Revolution. Giordano Sangiorgi, propone Inigo, cantautore puglisese, con il brano Mai fermarsi feat Francesco Baccini. Con il lancio di  Vinile, si propone  il brano Diventi Inventi di Niccolo Fabi, che anticipa la sigla di chiusura del mese di Dicembre scelta dagli autori: EmotionalTattoos dei PFM The Lessons.

 

Puntata 2

Apertura in grande stile per la seconda puntata con i Rolling Stones e la loro Mona. A seguire Sigur Ros con il brano Sæglópur (Inni). Si prosegue con un artista emergente: Ismaila Mbaye con il brano Serin Fallu Fall. Dalla rubrica Altoparlante viene proposto Bobby Soul con Osho si è fermato a Uscio: brano funk del dj e cantante genovese  che mette in scena un racconto paradossale ed  alterna episodi reali a scenari onirici; che anticipa la sigla di chiusura del mese di Dicembre scelta dagli autori: EmotionalTattoos dei PFM The Lessons.

 

Puntata 3

Ad aprire la puntata un grande classico: Rock and Roll  Led Zeppelin e subito a seguire Banco del Mutuo Soccorso con il brano Io sono nato libero e non mi rompete. Tra gli artisti emergenti troviamo i Cinqueinpunto con  Power Stroke, singolo tratto dall’album Barkers and Sluts (…and rockers). Dal MEI, Kachupa feat Tonino Carotone con il brano Romana Mia; singolo presentato dal progetto “Romagna Mia 2.0” nell’ambito dell’iniziativa “Sillumina”. I Kachupa, band piemontese, decidono di creare una versione spagnola dell’inno emblematico della terra romagnola per quanto calda ed internazionale sia la portata del brano. A chiudere la puntata, come tutte quelle di Dicembre, ormai l’immancabile EmotionalTattoos dei PFM The Lesson.

 

Puntata 4

Si apre la puntata con i The Doors e il loro brano Roadhouse Bleues. Subito dopo intervista telefonica a Mirko Menna, cantautore, compositore e scrittore bolognese, di cui ascoltiamo Così possiamo, tratto dall’album Il senno del pop. Così passiamo è una canzone dell’essere transitori, come fu e sarà per tutti, salvo credersi eterni. Il tutto, mosso in un panorama che va sonoramente in frantumi. L’interpretazione del pezzo vede la collaborazione di Silvia Donati.

Nel pezzo ci sono sono suggestioni latine europee, latine americane, afro, accenni di nordamerica, il tutto restituito in una maniera schiettamente italiana. A seguire Cometa Rossa di Demetrio Startos Area e Peppa Marriti Band con il brano 25 Gersheta. Altro brano è Suspiro di Jenny Sorrenti, che anticipa la sigla di chiusura di questo mese: EmotionalTattoos dei PFM The Lesson.

Lorenza Somogyi Bianchi

No Comments